Comitato per il contrasto e il contenimento della diffusione virus Covid-19

Ai sensi di quanto previsto dall’Art. 13, punto 2, del “Protocollo di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione virus Covid19 negli ambienti di lavoro” del 24 aprile 2020, Ascom Confcommercio Imprese per l’Italia della provincia di Vercelli – Filcams CGIL Vercelli – Fisascat CISL Piemonte Orientale – Uiltucs UIL Vercelli hanno costituito il Comitato Territoriale della Provincia di Vercelli per il contrasto ed il contenimento della diffusione virus Covid – 19 negli ambienti di lavoro delle aziende del Settore Terziario Distribuzione e Servizi.

Il Comitato è composto dai componenti dell’Organismo Paritetico Territoriale per la salute e la sicurezza, con il coinvolgimento dei rappresentanti delle parti sociali
sottoscrittrici il presente Accordo, e si avvarrà della collaborazione dei RLST con l’obiettivo di:

  • fornire indicazioni operative finalizzate a incrementare, negli ambienti di lavoro non sanitari, l’efficacia delle misure precauzionali di contenimento adottate per contrastare l’epidemia di COVID-19, che tuttavia continua ad essere considerato un “rischio biologico generico”;
  • proporre l’adozione di una serie di azioni che vanno ad integrare il documento di valutazione dei rischi (DVR) atte a prevenire il rischio di infezione SARS-CoV-2 nei luoghi di lavoro contribuendo, altresì, alla prevenzione della diffusione dell’epidemia;
  • indicare percorsi di formazione in favore delle aziende e dei lavoratori coinvolti dalle procedure di contrasto al contagio da COVID 19 e valutarne la rispondenza agli obiettivi del presente Protocollo.